CHI SIAMO
ARCHIVIO
CALENDARI
CLASSIFICHE
MODULISTICA
LINK UTILI
Home Page

4 CHIACCHERE CON... ANGELO FRAVOLINI

11/12/2018 - Proseguiamo a conoscere meglio i soci dell'Atletica Casorate intervistando Angelo Fravolini .

Nato a Gallarate il 3 Ottobre 1963, socio dell'Atletica Casorate dal 2015, Angelo in questi primi 4 anni si è rivelato il socio Over50 piu' forte su strada, riscrivendo diversi primati di categoria (nei 10km appartengono ai lui i record di cat. SM50, in 36'59" a Parabiago nel Marzo 2016, e di cat. SM55, 38'42" di quest'anno a Cardano), nella mezza maratona (sempre nella SM50 è suo il record in 1h20'48" di Arezzo 2015 e nella SM55 in 1h24'21" di Ravenna 2018) e nella maratona (nella SM50 in 2h58'27" ottenuto alla maratona di Milano 2017).

Inoltre nel campionato sociale ha vinto i titoli di categoria SM50 nel 2015 e 2016 mentre quest'anno si è imposto nella sua nuova categoria SM55.

E allora conosciamolo meglio...

Ciao Angelo, iniziamo dalla consueta domandina... Quando hai iniziato a correre e cosa ti ha spinto a farlo?
Ho iniziato nel luglio 2011, in passato non mi piaceva correre, ma in quella estate mi proposi di correre una mezza...Facevo fatica a correre 500m di fila, 2 volte alla settimana, correvo con delle scarpe basse da tennis, pero' in Novembre mi presentai ai nastri di partenza della mezza di Busto e che portai a termine in 1h48'. Da quell'esperienza non mi sono piu' fermato se non per infortunio...

Così la tua prima gara fu la mezza di Busto 2011... Come ando'?
Ando' che al settimo km mi volevo ritirare... ero già in apnea, ma strinsi i denti e la portai lo stesso a termine...

In passato hai praticato altri sport? Nel tempo libero andavo un po' in bici ma niente di piu'...

Oggi quante volte ti alleni in settimana? 6 volte nella settimana di carico e 5 volte in quella di scarico.

Quale allenamento preferisci svolgere? Mi piacciono gli allenamenti di fondo medio, mentre quello che soffro di più sono quelli sulle ripetute...

Quale è la tua settimana tipo di allenamento?
DI solito la Domenica se non gareggio esco a fare un lungo di 15-18km, poi il lunedì sto' fermo o faccio 12km di fondo lento, martedì fondo lento 10km, mercoledì un medio di 12-15km, giovedì un lento di 12km, venerdì un lento di 10km ed il Sabato riposo o un lento di 8-10km... In inverno alla domenica inserisco anche allenamenti di salita lunga (tipo Varese-Campo dei Fiori) o di ripetute corte in salita, mentre in primavera-estate al posto del medio del mercoledì inserisco delle ripetute dai 400 ai 1000 metri.

Sei autodidatta o sei seguito da un tecnico? Sono seguito da un tecnico da 5 anni, Luca Filipas, al quale devo tutti i miei risultati...

Nel tempo libero leggi riviste di running ? Si leggo libri e riviste di running.

Qual è la distanza che senti particolarmente tua?
Ho iniziato a correre con l'idea di fare la mezza maratona, e alla fine è la distanza che ancora oggi mi affascina di piu'...

Al brucio: nel 2018 quale gara ti ha dato le maggiori soddisfazioni?
La Mezza di Ravenna dove ho realizzato il mio miglior tempo della stagione... quest'anno ho corso 5 mezze (San Gaudenzio, Treviglio, Praga, Trento e Ravenna) e quella di Ravenna è stata per me la piu' veloce. Poi ho corso anche altre 6 mezze come Pacer...

Già il Pacer... da quanto tempo lo fai?
E' iniziato tutto per gioco nel marzo 2016 facendo il pacer dell'ora e 25' alla Lago Maggiore Half Marathon di Verbania-Stresa, poi nel maggio di quell'anno mi sono infortunato al ginocchio (con intervento al menisco) e fino a fine 2017 non me la sono piu' sentita di farlo. Quest'anno invece ho fatto il pacer sempre dell'ora e trenta alla Lago Maggiore HM, a Verona, Piacenza e alla Milano half marathon di questo fine novembre, mentre in estate sono stato pacer al Giro del Lago di Resia e alla Marcialonga della Val di Fassa, due gran belle manifestazioni organizzate in un ambiente davvero unico e suggestivo...

La manifestazione che in passato ricordi con tanta soddisfazione?
Penso la mia prima maratona, nella primavera 2016 a Treviso, conclusa in 2h59'54". Poi da quell'esperienza ho fatto un periodo ad andare forte e a raccogliere tutti i miei primati personali sulle varie distanze fino a quel maggio 2017 dove mi sono rotto il menisco non per la corsa...

Quella che invece in passato ti ha un po' deluso e perché?
Penso la maratona di Milano 2017 conclusa con il mio nuovo PB (2h58'34") ma sofferta nella 2^ parte al punto di stare male dopo l'arrivo. Sono passato alla mezza in 1h28' e stavo bene, poi qualcosa non è andato per il verso giusto soffrendo come un cane. Da quell'esperienza non ho corso piu' maratone, vedremo se nel prossimo autunno ci saranno le condizioni per riprovarci...

Sei appena reduce dalle mezze di Trento e Ravenna. Quale delle due ti è piaciuta di piu'? Mi sono piaciute tutte e due le gare, anche se a Trento ero meno in forma e ho sofferto la parte finale, invece a Ravenna stavo decisamente meglio e mi sono divertito fino all'ultimo metro di gara...

Per il 2019 quali obiettivi ti prefiggi?
Visti i risultati di quest'anno, vorrei riuscire a migliorare il tempo della mezza di Ravenna (1h24'21"). Il mio PB credo sia difficile da migliorare (1h20'48") pero' penso che correre una mezza in 1h22'-23' posso ancora farcela... In Gennaio dopo 7 anni consecutivi non saro' al via della Mezza di Novara... Mi hanno proposto di fare il pacer alla mezza di Ragusa e ho accettato subito! Almeno corro ai 20°C della Sicilia... Per la mezza da tempo pensavo di andare il 10 Marzo a Brescia, mi hanno detto che è molto veloce!

Ti piace il Giro del Varesotto? Si mi piace tantissimo, le tappa che mi piacciono di più come percorso sono Quinzano e Besnate, quella meno Cassano. Sarebbe bello che in futuro le tappe non cambiassero piu' di tanto, in modo tale da avere sempre un confronto con le prestazioni degli anni passati.

La Gara, intesa come manifestazione, che hai trovato ben organizzata e che proporresti per il nostro calendario sociale? Il Giro del Lago di Resia, davvero una bella manifestazione e che quest'anno, come 20° anniversario, si correra' in notturna a meta' Luglio. Un evento che raccomando a tutti!

Per il prossimo futuro hai un sogno sportivo nel cassetto?
Mi piacerebbe un giorno correre la Maratona di Boston... Spero non troppo in la', diciamo che provo a realizzarlo nei prossimi 3 anni...

Hai qualche suggerimento per migliorare la nostra attività? Mi piacerebbe un calendario del campionato sociale che sia formato da tutte le specialita' dell'atletica, dai cross, alla pista, strada, trail. Trovo dispersivo il discorso dei criterium in Pista, su strada, cross, contakm..

Qual è la tua calzatura da running preferita?
In passato mi sono sempre trovato bene con le Adidas, in particolare il modello Glide per l'allenamento e la Boston per la gara. Il nuovo boost non mi ha del tutto convinto così sono passato a Brooks, utilizzando il modello launch con il quale mi sto' trovando davvero bene...

Nell'atletica quale atleta stimi maggiormente (o hai stimato)? In Atletica Stefano Baldini, anche Valeria Straneo persona davvero umile...

Ringraziamenti? A tutti i soci dell'Atletica Casorate che come me corrono e sudano per questa pazza passione per la corsa, a volte mi chiedo: ma chi me lo fa fare? Ma poi se non corro ho male dappertutto e divento matto...

Ti ringrazio caro Angelo e ti auguro un 2019 pieno di successi!,

Antonio Puricelli