CHI SIAMO
ARCHIVIO
CALENDARI
CLASSIFICHE
MODULISTICA
LINK UTILI
Home Page

4 CHIACCHERE CON... ROBERTO VALENSISI

20/12/2018 - Oggi scambiamo 4 chiacchere con un socio che dopo 15 anni è tornato a correre con noi: Roberto Valensisi .

Nato il 30 Luglio 1968, Roberto è stato nostro socio negli anni 2000-2003, ed è tornato nel 2018 con l'intento di festeggiare i suoi primi 50 anni tornando a correre una maratona. Così a Ravenna l'ha portata a termine (in 3h47') ed in questi mesi di preparazione ha sentito riaccendersi quella passione per la corsa che ora lo portano fuori a correre ancora quasi tutti i giorni per migliorare i suoi PB nella stagione che verrà...

E allora conosciamolo meglio...

Ciao Roberto, come hai iniziato a correre?
Corricchio da sempre, sin dalle medie, poi con mio fratello.... Poi nel 1987 decisi di fare il servizio militare nei Para'... Per essere arruolato dovevi anche passare un test di corsa nei 5mila metri ... Poi dopo corricchiavo sempre per tenere allenato il fiato per lo sci di fondo e per la bici.. Poi nel 2000 mi sono iscritto all'Atletica Casorate fino al 2003, poi ho smesso di correre con continuità e ho ripreso quest'anno con l'intento di rifare una maratona dopo l'esperienza del 2001 a Firenze...

Come ando' quella volta? Quando corsi a Firenze era fine Novembre 2001, avevo 33 anni e mi sentivo in forma al punto da correre la mezza in 1h24' e quindi da provare a correre la maratona sotto le 3 ore... Fino al 30° km ero in media, poi gli ultimi 12km li feci camminando e soffrendo... Conclusi in 3h28' e quella corsa mi segno' al punto che poi decisi di smettere...

Invece quest'anno a Ravenna? Decisamente meglio, anche se ci ho messo 19 minuti in piu' di Firenze (3h47'40") ma conscio delle mie possibilità, correndo regolare l'ho portata a casa divertendomi!

Oggi quante volte ti alleni in settimana? 5 volte alla settimana, solitamente la domenica faccio un lungo di 15-18km, martedì un allenamento variato di fartlek (5km a 5'30" e poi 5km con variazioni a 4'20"/25" di media al km), il giovedì 10-12 km, il venerdì delle ripetute in salita e il Sabato 45' di fondo lento rigenerante.

Qual è la specialità che senti particolarmente tua?
Mi piace la mezza maratona e a questa distanza lego il mio ricordo piu' bello: la mezza di Mantova 2001 con il mio PB di 1h24'.

Al brucio: nel 2018 quale gara ti ha dato le maggiori soddisfazioni?
La Maratona di Ravenna, contento di averla terminata sotto le 4 ore. In passato ricordo anche una 7 campanili di Cavaria conclusa in 1h05', mi sentii davvero orgoglioso di quella prestazione...

La manifestazione che invece ti ha un po' deluso quest'anno?
La mezza di Trecate conclusa in 1h47'30"... In quella gara ho patito il caldo e il fatto che non ero in forma, sofferto troppo....

Per il 2019 quali obiettivi ti prefiggi?
Non farmi male... Al di là di questo mi piacerebbe tornare a correre una mezza in 1h30' o magari anche sotto tale limite... Quest'anno a Trento ho fatto 1h35'45" in una giornata piuttosto calda su di un percorso non facile... La maratona? nel 2019 penso di no, al limite la rifarei solo in un grande evento tipo Berlino.

Ti piace il Giro del Varesotto?
Si mi piace tanto perchè sa darti adrenalina! Per i percorsi preferisco quelli fuori dai centri urbani. Nei primi anni della manifestazione ricordo che si correvano tappe a Villadosia e Coarezza, ecco... mi piacerebbe che si ritornasse a correre in quei posti...

La manifestazione che reputi al Top?
La Stramilano, manifestazione sempre davvero unica e coinvolgente.

Nell'atletica quale atleta stimi maggiormente (o hai stimato)? In Atletica stimo Adriano Caru', sempre sul pezzo tra corse e triathlon nonostante il passare degli anni... Avessi avuto la sua costanza puo' darsi che mi sarei tolto qualche soddisfazione in piu'...

Cosa proporresti al Gruppo per il 2019? Qualche uscita in piu' tutti assieme, per conoscerci meglio...

E come gare per il nostro campionato sociale? Magari qualche gara in pista in piu' tra di noi, una 10km in montagna, una mezza come gita sociale e magari a Trani per i Campionati Italiani Master, la Puglia mi piace come regione e sarebbe bello andarci tutti assieme a correre...

Ti ringrazio caro Roberto, Buon 2019 e buone corse.

Antonio Puricelli