Casorate S., 28/03/2021 - Seconda prova del nostro Campionato Sociale 2021 con un'altra distanza tanto cara a noi, i 5mila metri, che ognuno poteva correre individualmente e dove si era più comodi nel periodo dal 15/3 ad oggi 28/3. 

Anche in questa occasione i nostri soci hanno aderito in maniera massiccia, visto che siamo stati in 35 a correre i 5km, grazie di cuore a tutti per l'impegno e per la gentile disponibilità dimostrata anche in questa occasione.

Queste corse sociali virtuali sono nate con l'intento di tenerci in forma rispettando le regole anti covid e di stimolarci agonisticamente nell'attesa di tornare a correre insieme appena le normative ce lo consentiranno. 

La prova nei 5km è sempre stata una distanza di tutto rispetto ed impegnativa nel panorama dell'atletica leggera. Fino ad alcuni anni fa tale distanza era prevista solamente nelle gare in pista, invece oggi si stà diffondendo anche su strada con tanto di primati riconosciuti. Non a caso il primato mondiale su strada dei 5km oggi è riconosciuto all'ugandese Joshua Cheptegei che il 16/2/2020 a Monaco corse la distanza in 12'51", mentre tra le donne il primato appartiene alla keniana Beatrice Chepkoech che sempre a Monaco ma il 14 Febbraio 2021 corse la distanza in 14'43". Invece in ambito italiano i primatisti sono Yeman Crippa (con il 13'20" ottenuto il 31/12/2020 a Bolzano) e Sara Dossena (in 16'03" a Monaco nel 2019).

In pista invece si ha più storia e si va più veloci, tanto che i record sono di 12'35"36 (sempre di Cheptegei ottenuto al meeting di Monaco nel 2020) e di 14'06"62 per le donne (dell'etiope Letesenbet Gidey ottenuto in pista a Valencia il 7/10/2020).  In ambito italiano i record appartengono a Yeman Crippa (in 13'02"26 ottenuto a Ostrava l'8/9/2020) e a Roberta  Brunet (in 14'44"50 ottenuto nell'Agosto del 1996 a Colonia).

In ambito giallonero ho nel tempo stilato una graduatoria AllTime dei tempi realizzati dai nostri soci in pista, dove risultano che ben 25 uomini hanno corso la distanza sotto la barriera dei 17 minuti (con 4 atleti sotto i 16'00" e che sono Stefano Bianco15.33.35 nel 2017, Marco Tiozzo, 15.47.43 nel 2005, Marco Maginzali, 15.56.20 nel 1996 e Biagio Cantisani, 15.57.00 nel 2001) e ben 104 soci sotto la barriera dei 20'00" (4'00" al km.), mentre in campo femminile sono state 8 le nostre atlete a correre la distanza sotto la barriera dei 20'00" delle quali 2 sotto i 19'00" (Silvia Murgia in 18'09"80 e Lorena Strozzi in 18'54"15 nel 2012). QUI trovate la graduatoria dei nostri soci in ordine alfabetico.

Per quanto riguarda questo inizio di stagione, sempre condizionato dalla pandemia che riduce l'attività ai minimi termini, da segnalare le prove di alcuni nostri soci sempre sul pezzo: come Marco Brambilla (nella foto) che sulle strade dei suoi allenamenti ha corso i 5km nell'ottimo tempo di 16'05"70, crono che rappresenterebbe il nuovo record sociale SM50 (quello ufficiale lo realizzò proprio Marco il 09/05/2019 nella gara sociale in pista a Casorate dove fermò il cronometro in 16'46"05), ricordando che il nostro Campione detiene un record ufficiale sulla distanza di 15'04"63 ottenuto quando correva in maglia San Marco al meeting in notturna di Rovellasca del 16/07/2008.  Chapeau mitico Brambi, Highlander del nostro movimento!

Degni di nota anche i risultati ottenuti da Sandro Ferrazzo (nella foto, che realizza su strada un 17'17"90 che rappresenterebbe il suo nuovo PB sulla distanza, visto che nel 2019 fece in pista a Casorate 17'25"62), e poi ancora Nicolo' Borona (parziale di 5km di 17'27"00 in un allenamento su strada di 12km, anch'egli da PB considerando che nel 2019 in pista corse in 17'45"02) e del promettente Eugenio Turri,  classe 1990, e che in procinto di partecipare alla maratona di Brescia corre in allenamento i 5km in 17'31"20 a 3'30" di media, bravissimo.

Complimenti a loro e a tutti i soci che non mollano mai, come Simone Toffano (18'00"50 frazione di un medio di 12km), Pierpaolo Pizzolla (18'39"00 e che realizzati a 53 anni, correre 5km a 3'44" di media è sempre tanta roba), Enzo Meneguzzo (18'51"48 realizzato in pista a soli 4 giorni dalla due giorni di Ancona all'insegna dei record sociali SM55 in pista negli 800m, in 2'19"64, e nei 1.500m, in 4'44"19), Marco Puricelli (che in strada corre 5km in 19'05"39, migliorando di ben 2'12" il tempo che fece in pista nel 2019),  Roberto Muraro (19'54"00, mentre nel 2019 in pista concluse in 20'07") e Dioniso Mietto (20'02"90)  che anche in questa occasione ha dimostrato di essere in ottima forma.

Tanti complimenti giungano anche ai coniugi Conconi che stanno andando fortissimo: in particolare Fabrizio ha corso su strada la distanza in 20'54" che rappresenterebbe il suo nuovo PB (il suo miglior tempo risale al 2015 dove corse la distanza in pista in 21'04" mentre due anni fa concluse in 22'52"), mentre Luana correndo in 26'03" migliora di ben 1'24" il crono di due anni fa, mentre di PB vanta un 25'00" ottenuto nel 2015 sempre in pista. 

Tra le nostre socie si confermano in ottima forma Silvia Murgia in 20'46"60 (media di 4'09"), così pure per Leopolda Virgis (nella foto) che corre su strada la distanza in 25'21" contro il 26'05" ottenuto in pista due anni fa. Si migliorano sensibilmente anche Barbara Mastelli (in 26'46" contro il 27'50" di due anni fa), Lorena Soldavini (che sigla 27'38" contro il 28'00" del 2019) e Ornella Bondioni (che in 27'55" abbatte la barriera dei 28'). Complimenti a tutte voi e a tutti i soci del Casorate che stanno dimostrando di tenere sempre botta nonostante l'assenza di gare.

I risultati completi li trovate QUI, mentre la classifica del campionato sociale la trovate QUI, con la prossima prova che si terrà a Magenta l'11/4 con la 10km su strada (chi non volesse partecipare potrà correre individualmente la distanza dal 29/3 all' 11/4). Grazie ciao alla prossima

Antonio Puricelli

Ricerca

Sponsor

 

Articoli in Evidenza

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies
Maggiori informazioni Accetto