Busto Arsizio, 10 Novembre 2019 - Ha sempre riscosso un ottimo successo la 28^ edizione della Maratonina Citta' di Busto Arsizio: infatti per le strade della Grandeur del varesotto sono stati piu' di 2mila gli atleti che si sono cimentati nei due percorsi di km. 21,097 (1307 classificati competitivi + 134 non competitivi, QUI le classifiche) e di 9,9km (circa 500 iscritti non competitivi), numeri che la consacrano come manifestazione podistica tra le piu' partecipate in regione e che premia il sempre encomiabile lavoro dell'Atletica San Marco.

 
Nel corso di questi primi 28 anni l'Atletica Casorate ha sempre partecipato in buon numero a tale evento, scrivendo delle pagine importanti come la vittoria del nostro Ronnie Fochi nell'edizione 2014 (in 1h12.13) e il 2° posto nel 2016 di Stefano Bianco (in 1h09.52 con record sociale di sempre). Per le strade di Busto hanno ottenuto importanti risultati anche  Gilberto Atzeni (7° assoluto nell'edizione del 1998 in 1h12.53), Marco Tiozzo (2° assoluto nel 2001 in 1h12.23) e Maurizio Brassini (5° nel 2013 in 1h12.55), mentre tra le nostre atlete le piu' veloci di sempre sul suolo bustese sono state Silvia Murgia (6^ in 1h24.49 nel 2010, due settimane dopo la maratona di Venezia conclusa in 3h00.13), Paola Gobbo (6^ in 1h28.03 nel 2012), Barbara Gloria Benatti (8^ in 1h29.35 sempre nel 2012), Marta Landini (10^ in 1h30.41 nel 2007) ed Emanuela Fossa (11^ in 1h31.12 nel 2007).   
In ambito societario la mezza di Busto ci ha regalato tante soddisfazioni, conquistando 2 titoli Fidal master regionali (nel 1998 e nel 2004) e 8 titoli provinciali a cavallo degli anni 2000-2015, grazie all'apporto dei nostri soci sempre presenti in massa a questa manifestazione  (con punta di 61 classificati nel 2015).
 GRUPPO CASORATE MINI
 
Anche per questa 28^ edizione il nostro team ha risposto presente con 41 classificati alla mezza (QUI tutti i risultati) piu' un'altra dozzina di soci che hanno corso la 9,9k, complimenti e grazie a tutti!
 
In particolare tra gli uomini da segnalare il 12° posto assoluto e 2° SM40 di Diego Giacomini che nel tempo di 1h15.26 ha stabilito il miglior tempo 2019 dell' Atletica Casorate, migliorando di 13 secondi il crono realizzato da Simone Toffano a Lodi, e migliorando di ben 2 minuti il suo miglior tempo stagionale (1h17.26 ad inizio stagione a Vittuone), complimenti e bravo!
 
Non da meno bravi lo sono stati Luca Ponti (14° assoluto e 3° SM40 in 1h15.48, correndo 2 minuti piu' veloce di 40 giorni fa a Varese) e il rientrante Andrea Erario che è tornato a calcare il manto bustese dopo l'ottima gara di due anni fa che lo vide concludere al 10° posto assoluto in 1h13.21, e che oggi conclude nel promettente tempo di 1h17.02. 
 
Ottime anche le prove di  Paolo Ballabio (26° assoluto in 1h18.37, demolendo il suo precedente PB ufficiale di 9 minuti), Antonello Toniolo (6° SM45 in 1h19.06 e protagonista il giorno prima al cross del Poker di Vaprio), e poi ancora da segnalare il nuovo record sociale SM60 ottenuto da Franco Lampugnani (al traguardo in 1h25.45, 2° SM60, demolendo il crono di 1h29.18 di Venturini anno 2000), mentre in campo femminile Mara Minato nel tempo di 1h28.52 conclude al 9° posto assoluto realizzando il suo nuovo PB sulla distanza (precedente 1h30.39 a Trecate nel 2016), il miglior tempo 2019 del Casorate al femminile e il 3° miglior tempo giallonero in questa manifestazione. Complimenti a lei, a  Marina De Angelis (che sigla il suo nuovo PB, 1h44.29 contro 1h48.32 di metà aprile a Genova) e a Barbara Mastelli che corre anche lei da PB concludendo la sua fatica in 2h02.48 (contro il 2h05.43 ottenuto a Ravenna un anno fa). Tanti complimenti giungano anche ad Alberto Ballabio che a distanza di 10 anni è tornato a correre e a concludere la mezza maratona sotto le 2 ore (1h59.48).
 
Per la cronaca la 28^ mezza di Busto è stata vinta dal quadricampione del Giro Andrea Soffientini (Azzurra Garbagnate, in 1h09.00) precedendo nell'ordine i rivali Andrea Nervi (Atl. Fanfulla, 1h09.10) e Giuseppe Molteni (Atl. Desio, 1h11.22), mentre tra le donne si è imposta Melissa Peretti (ASD Team Peretti, 1h20.35) su Karin Angotti (GP Garlaschese, 1h25.17) e Antonia Giancaspero (La Michetta, 1h25.47).
 
Sempre Domenica 10/11 a Ravenna si è corsa la Maratona della Città valevole come Campionato Italiano Master  di specialità e dove come società siamo stati onorevolmente rappresentati da Valerio Carpi (al traguardo 74° SM50 in 3h30.27), Stefania Magnoni (12^ SF in 3h42.59 ritoccando di 6'25" il suo precedente PB ottenuto in aprile a Milano, oltre che ad essere al momento l'unica nostra donna che nel 2019 ha corso ufficialmente la 10k, la mezza e la maratona) e Carlo Gussoni (al traguardo in 4h42.08 migliorando di ben 10 minuti il suo PB ottenuto lo scorso aprile sempre a Milano). I risultati completi sono QUI.  
 
Che altro aggiungere... complimenti e grazie a tutti per aver portato con onore i nostri colori in queste due importanti manifestazioni.
 
Antonio Puricelli
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ricerca

Sponsor

logoFS

Articoli in Evidenza

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies
Maggiori informazioni Accetto