Domenica 27 Settembre 2020 c'è stata una ripresa di manifestazioni podistiche che hanno visto partecipare diversi nostri soci. Partiamo da Brinzio e dalla 5^ edizione della Eolo Campo dei Fiori Trail, che quest’anno per rispettare le indicazioni di sicurezza, la nuova distanza di km.15 con 900 metri di dislivello positivo e con solo 400 pettorali disponibili, prevedeva la partenza a Cronometro tra le 8 e le 10 del mattino grazie al passaggio su speciali tappetini posti sulla linea di partenza di Brinzio, all’intertempo della Punta di Mezzo e infine, sul traguardo finale di Comerio.  

La gara maschile è stata vinta da Lorenzo Beltrami dei Falchi di Lecco nel tempo di 1h12’55’ vincendo sia il Trofeo Campo dei Fiori Trail 2020, che il Titolo Nazionale e Regionale di specialità Trail Running C.S.A.In. corto. COmpletano il podio i due fratelli Delorenzi con un tempo rispettivamente di 1h15’07’’ per Roberto (1997; Team Vibram) e 1h15’13’’ per Marco (1999; Pini Factory Racing). Provenienti dalla vicina Svizzera, corrono spesso in coppia ottenendo sempre ottimi risultati.  

La gara femminile ha visto una formidabile specialista di SkyTrail, l’italiana Anna Cremonesi (Atletica Malnate) che si è imposta nel tempo di 1h39’03’’. Come per Lorenzo Beltrami, anche Anna porta a casa il Trofeo Campo dei Fiori Trail 2020 e il Titolo Nazionale e Regionale di specialità Trail Running C.S.A.In. corto.
 
Nella classifica assoluta femminile, troviamo al 2° posto l’immensa Yulia Baykova (1h47’15’’), l’Ultra Trail Runner russa del Team Vibram, nota per la sua resistenza nelle lunghe distanze, ma che oggi non si è lasciata sfuggire l’occasione di conquistare una medaglia d’argento da aggiungere al suo già ricco palmarès. Al 3° posto Federica Saporiti (1h56’38’’; Runcard) che è tornata all’Eolo Campo dei Fiori Trail dopo aver gareggiato l’anno scorso nella Groupama 25K.

La classifica completa la trovate QUI, dove in ambito giallonero ci hanno sempre ben rappresentato i soci Cristiano Mazzoni (52° in 1h41.20), Matteo Brebbia (157° in  2h03.58), Antonio Brebbia (180° in 2h08.32), Lorena Strozzi (32^ donna al traguardo in 2h22.44) e Dimitri Andreoli (310° in 2h39.07) complimenti e grazie a tutti per aver portato i nostri colori anche in questa importante manifestazione.

Sempre Domenica 27/9 a Milano si è svolta la Salomon City trail che per questa edizione prevedeva due non competitive di 5 e 10km ed una competitiva di km. 18  che attraversava i tre parchi principali della città: Citylife, Alfa Romeo/Portello e Montestella.


QUI trovate le classifiche dove complessivamente sono stati 2178 i classificati (contro i 3009 di un anno fa) , dove nella gara competitiva si è imposto Salvatore Gambino (DK Runners) in 59'47" su Riccardo Borgialli (Sport Project Vco, 1h01.33) e Francois Marzetta (DK Runners, 1h01.46), mentre tra le donne ha prevalso Elisabetta Iavarone (Lieto Colle ASD, in 1h09.45) su Sarah Giomi (Cus Pro Patria, 1h09.52) con terzo posto per la comasca Ivana Iozzia (Corradini, 1h10.14); in ambito giallonero da segnalare le ottime prove dei soci Andrea Maltagliati (74° e 13° SM45 in 1h16.57) e Lorenzo Vitale (nella foto , 151° e 5° SM55 in 1h23.16), complimenti anche a voi anime giallonere!

Queto il commento di Andrea nel dopo gara:"dopo quasi nove mesi in griglia, mi sono emozionato, mi veniva da piangere (la voce del Bone mi fa capire che sono a casa), prima volta x me x questa gara, bellissima, la più bella che si corre a Milano. Primi km (in compagnia di Diego, poi se ne va) in CityLife bellissimi, divertente la zona fiera, da perdere testa e gambe i passaggi in montagnetta, storico 400m da brividi nel Vigorelli. Chiudo bene, soddisfatto e contento. Milan l’è un gran Milan!  PS organizzazione ottima, runners tutti rispettosi delle regole".

Infine a Ternate si è corsa l'ennesima edizione della Lago Comabbio Run - Corri con Samia , (QUI la classifica) dove sull'anello modificato di km. 12,6 (per l'inagibilità della passerella di legno sul lago) si è imposto Loris Mandelli (Pol. Carugate, 41.14) precedendo nell'ordine Federico Pisani (Team AttivaSalute, 41.21) e Tommaso Grassi (Azzurra Garbagnate, 41.23), mentre tra le donne ha prevalso Giulia Merola (Almosthere ASD, 50'33") su Cristina Gogna (Atl. Verbano, 50'44") e Cristina Ballabio (51'03"). Tra i 173 classificati della gara competitiva da segnalare i risultati dei nostri soci Otis Nardella (32° in  50'06") e Carlo Gussoni (123° in 1h04.03"), complimenti e bravissimi! 

Antonio Puricelli  

Ricerca

Sponsor

logoFS

Articoli in Evidenza

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies
Maggiori informazioni Accetto