12/12/2021 - Reggio Emilia -   Oggi nella città reggiana si è svolta la 25^ edizione della Maratona di Reggio Emilia che in una mattinata gelida ha visto un nuovo percorso (dopo i primi 5km in centro si affrontava la classica andata e ritorno da Montecavolo, con tracciato in salita fino al 17esimo chilometro, discesa fino al 24esimo, di nuovo salita fino al 28esimo, quindi discesa fino al traguardo) e al traguardo ben 1.980 atleti (QUI trovate i risultati), tra i quali 5 nostri soci che si sono ben contraddistinti e ai quali facciamo tanti complimenti!

Come Simone Toffano (nella foto) che, dopo il suo PB di un anno fa di 2h31.20 ottenuto sempre qui a Reggio ma su di un circuito più scorrevole in zona industriale, oggi conclude la sua fatica all'81° posto assoluto e 14° SM40 in 2h49.50 (passaggio alla mezza in 1h18.25) e che rappresenta la seconda nostra miglior prestazione sociale 2021 sulla distanza (dietro al 2h49.14 di Giuseppe Digesto a Firenze). Questo il suo primo commento: "Non è andata come speravo, sapevo che era difficile rifare il tempo di un anno fa, ma da quando corro forse oggi è stata la giornata più nera! Pazienza, giù la testa e avanti!". Bravo Simone, terminare la maratona e sotto le 3 ore è sempre un risultato di prestigio, ore recupera e poi vedrai che nel 2022 ti rifarai!  

Promettente esordio sulla distanza per Pierpaolo Pizzolla (nella foto) che a 53 anni, dopo una stagione corsa molto forte conseguendo i PB in tutte le distanze sia in pista sia in strada (con ultimo fresco PB nella mezza di due settimane fa a Milano Idroscalo in 1h24.06) oggi arriva in Piazza a Reggio in 3h04.02 (212° assoluto e 27° SM50, con passaggio alla mezza in 1h32.43) realizzando la nostra terza miglior prestazione dell'anno e la migliore Over50. Questo il suo commento: "E' stata dura tra il percorso mosso ed il vento... Magari l'anno prossimo su una gara piana faro' meglio.". Complimenti e bravo Pierpaolo, davvero niente male come prima maratona ed in queste condizioni! 

Positiva prova anche per Stefano Simioni (nella foto) che dopo 2 anni torna a correre la maratona proprio a Reggio Emila (nel 2019 concluse in 3h19.43) portando a casa un onorevole 3h18.47 che gli valgono il 61° posto tra gli SM40,  bravo Ste e bentornato tra i nostri maratoneti!

Buon rientro sulla distanza anche per Alessandro Baila (nella foto) che dopo 2 anni torna anche lui a Reggio Emila (nel 2019 concluse in 3h11.35) concludendo oggi la sua fatica in 3h20.05 (77° SM50) nonostante i vari acciacchi dell'ultimo periodo che lo hanno rallentato negli allenamenti, complimenti e bravo anche a te mitico Ale!

 

Tanti complimenti giungano anche a Valerio Carpi (nella foto) che in questo 2021 porta a casa la sua quinta maratona (dopo Brescia, Roma, Parma e Verbania) con il suo miglior risultato stagionale: 3h43.40 (contro il 3h44.16 di Roma) e la 26^ in carriera, complimenti e bravo anche a te, nostro Signore della Maratona! 

In totale sono stati 12 i nostri soci che nel 2021 hanno portato a termine una 42,195 km. (QUI trovate la graduatoria) complimenti e grazie a tutti voi nostri Eroi della Maratona! 

Per la cronaca la gara maschile ha visto come protagonista il keniano Edwin Kibet Kiptoo (Podistica Torino) in 2h15:15, che precede Antonino Lollo (Campione d'Italia in 2h16.22) e il russo autorizzato Mikhail Kulkov (2h16:52), tra le donne è la ruandese Clementine Mukandanga (Atl. Virtus Lucca, 2h30:16) a imporsi sulla burundiana Cavaline Nahimana (Atl. Libertas Unicusano Livorno, 2h30:49), con terzo posto per la neo Campionessa D'Italia Arianna Lutteri (in 2h50.09). 

La Maratona di Reggio Emila assegnava anche i titoli italiani Fidal assoluti e master, dove in ambito varesino da segnalare la vittoria tra gli SM45 del San Marchino Massimiliano Milani (in 2h28.46). Questi gli altri neo Campioni Master: Uomini. SM35: Mohamed Idrissi (Mega Hobby Sport, 2h28:28); SM40: David Colgan (Atl. Castenaso Celtic Druid, 2h28:46); SM45: Massimiliano Milani (Atl. San Marco Us Acli, 2h28:46); SM50: Alessio Loner (Atl. Valle di Cembra, 2h34:40); SM55: Gianluca Maiorano (1 to Run, 2h43:28); SM60: Fabio Costantini (Atl. Banca di Pesaro Centrostorico, 2h56:06); SM65: Virginio Trentin (Atl. San Biagio, 2h57:30); SM70: Piero Carlo Fiordi (Amici dello Sport Briosco, 3h19:49); SM75: Pierino Gamba (Marathon Team Bergamo, 3h48:29); SM80: Giancarlo Masoni (Tricolore Sport Marathon, 5h08:29).
Donne. SF35: Laura Brenna (Aries Como Athletic Team, 3h00:35); SF40: Silvia Luna (Grottini Team Recanati, 2h50:47); SF45: Sonia Lopes (Boscaini Runners, 2h51:13); SF50: Barbara Cimmarusti (Grottini Team Recanati, 3h08:47); SF55: Giovanna Zotti (Rosa Running Team, 3h34:33); SF60: Lorella Fumagalli (Road Runners Club Milano, 3h51:49); SF65: Maria Grazia Navacchia (Cral Amiat Torino, 3h30:59 MPI); SF70: Lucia Pagani (Gs San Martino, 5h03:44); SF75: Rosa Lettieri (Gs San Damianese, 5h28:24).

Sempre Domenica 12/12 a Como si è corsa la Mezza Maratona della città (QUI trovate i risultati), mentre vicino a noi si sono svolte le non competitive di Busto Arsizio (50^ A pèe in Brughea, Fiasp IVV), di Romentino (NO, Ecorun la Torre) e di Caltignaga (NO, Gamba d'oro) dove in tutte queste corse hanno partecipato diversi nostri soci e che ringraziamo per la presenza e per averci rappresentato.

In particolare a Caltignaga, che ha visto 264 partecipanti che si sono misurati su di un percorso di km. 8,220 ricavato su strade di campagna con diversi strati di neve in alcuni punti del bosco,  da segnalare la vittoria tra le donne della nostra Silvia Murgia (nella foto, in 38'49" media 4'43" alkm.) mentre  tra gli uomini si sono ben contraddistinti i nostri Marco Puricelli (22° al traguardo in 35.14, media 4'17"), Francesco Mazzilli (24° in 35'25"), Antonio Puricelli (30° in 36'40", media 4'28") e Fabio Giudici (58°). Tra i varesini in gara da segnalare le prove degli irriducibili master Luigi Pignatiello (Atl. Malnate, 5° assoluto), 6° Andrea Marzio (Whirlpool), e 8° Marco Tiozzo. Le foto della manifestazione le trovate QUI.

Questi gli appuntamenti del prossimo weekend pre natalizio:

 

Domenica 19/12 come Atletica Casorate ci ritroveremo a Corgeno di Vergiate per correre insieme il Giro del Lago di Comabbio (partenza ore 9,30) e poi al termine, nella sede degli amici Canottieri, faremo la consueta panettonata natalizia nel corso della quale effettueremo le premiazioni del campionato sociale 2021.

Per quanto concerne il calendario Fidal nazionale, il 19/12 sarà la giornata della maratona di Pisa (QUI per info ed iscrizioni), mentre a Milano tornerà, dopo 44 anni, la campestre nazionale con la manifestazione "Milano Cross Challenge" che si svolgerà all'interno del rinnovato  ippodromo del trotto della Maura in zona S.Siro (QUI le info). Corsa campestre in scena anche a Treviglio (BG) per la 2^ prova del Trofeo Monga, e con la Gamba d'oro che farà tappa a Borgomanero (No) per la Camminata Mimosa Running di km. 6,5 (partenza ore 9,30 da Piazza Martiri). Infine a Busto Arsizio (Parco Alto Milanese) si correrà la tradizionale Babbo Run di km. 8 (minigiro km. 4, il volantino con info ed iscrizioni lo trovate QUI).

Alla prossima ciao ciao

Antonio Puricelli

Ricerca

Sponsor

 

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies
Maggiori informazioni Accetto