13/09/2021 - Riprendiamo a conoscere più da vicino i nostri soci che si sono uniti quest'anno al nostro team. Oggi scambiamo quattro chiacchiere con Umberto Primi.

Classe 1999, Umberto in questo inizio di stagione si è già messo in luce realizzando i nuovi primati societari nella categoria Promesse nei mille metri (corsi in 3'01"02), nel miglio (in 5'13"43) e nei 2.000m (in 6'52"03) , tempi di tutto rispetto che fanno capire che è un atleta dall'ottimo potenziale e che nel prossimo futuro potrà far suoi altri nuovi primati.

Conosciamolo meglio, ciao Umberto la prima domanda un po' scontata che ti faccio è... Quando hai iniziato a correre e cosa ti ha spinto a farlo?

"Ho iniziato a correre nel 2016, uscendo qualche volta con i miei zii, senza nessun tipo di impegno o di obiettivo particolare. Grazie a loro quindi ho cominciato ad interessarmi al mondo della corsa finché questo sport è entrato a far parte della mia quotidianità...".

Quando ti sei avvicinato alla tua prima gara?

Nel giugno del 2017 ho preso parte ad una corsa non competitiva a Turbigo di 5km (penso di averla chiusa intorno ai 22’), che mi ha dato una bella carica per i miei allenamenti successivi, soprattutto vedendo i tempi pazzeschi dei primi classificati!

Oggi o in passato pratichi/hai praticato altri sport?

Sì, mi è sempre piaciuto fare sport, sia per divertimento, sia per il gusto di mettermi in gioco ed essere sempre in competizione con me stesso e con gli altri. Ho praticato nuoto a livello agonistico fino a 13/14 anni, poi piano piano ho scoperto anche altre attività come la corsa e il ciclismo. Oggi, nei limiti imposti dalla vita da universitario, cerco di praticare questi tre sport settimanalmente.

Oggi quante uscite di corsa fai in settimana?

Per quanto riguarda la corsa mi alleno tre volte a settimana. A ciò si aggiungono le sedute di allenamento di nuoto e bici, per un totale di 5-6 allenamenti a settimana...

Quale allenamento preferisci svolgere?

Mi piacciono particolarmente le ripetute lunghe (3x3000m o 3x4000m) e gli allenamenti in progressione: quello che mi gasa è arrivare verso la fine dell’allenamento e riuscire a spingere ancora forte! 

E quello che meno sopporti?

Le ripetute brevi/gli scatti: forse non sono abituato a questo tipo di allenamenti, ma che fatica si fa?!

Corri da solo o in compagnia?

Di solito corro da solo, ma ritengo che l’anima della corsa risieda nel condividere la fatica con i compagni di allenamento, cercando di spingersi oltre i propri limiti a vicenda: per questo motivo mi sono iscritto alla società ed apprezzo molto le gare del campionato sociale!

Hai un allenatore?

Sono autodidatta, magari in futuro prenderò in considerazione l’ipotesi di essere seguito da qualcuno, sono convinto possa fare la differenza!

Corri solo su strada o fai anche qualche seduta in pista?

Corro quasi esclusivamente su strada, raramente mi alleno anche in pista.

Su internet segui qualche sito sportivo di running?

A volte guardo qualche video su Youtube a riguardo, sia per rimanere aggiornato sulle nuove tecnologie (orologi GPS e scarpe), sia per prendere spunto per nuovi allenamenti.

 Qual è la distanza che senti particolarmente tua?

Non ho una distanza preferita in assoluto, ma riesco ad esprimermi al meglio dai 10km in su (fino alla mezza, almeno per ora!)

Quali sono i tuoi personali e quando li hai realizzati nei 5.000m, 10km e mezza maratona e quello che tieni in particolare?

17’30” nei 5000m (pochi giorni fa, alla DKRace all’Idroscalo di Milano), 39’01” nei 10km (in allenamento, a Gennaio 2020), 1h26’15” in mezza maratona (Busto Arsizio, Novembre 2019). A quest’ultimo sono particolarmente legato in quanto è stata la mia prima mezza, anche se sono pronto a migliorarlo in questo 2021.

A quali gare hai intenzione di partecipare in questo fine stagione e poi nel 2022?

Parteciperò a qualche gara tra Settembre e Ottobre (EcoRun di Varese, Cardacrucca), con l’obiettivo di presentarmi a metà Novembre (pensavo a Busto Arsizio ma ho visto che quest'anno non la faranno, allora andrò a Crema) per migliorare il mio personale sulla mezza maratona. Entro la fine dell’anno vorrei anche ritoccare il mio personale sui 10km, mentre per il 2022 è ancora presto…

Per il prossimo futuro hai un sogno sportivo nel cassetto?

I sogni sono sempre tantissimi! Mi piacerebbe molto rompere il muro di 1h20’ in mezza maratona, prendere parte ad una maratona e, visto che mi piace molto sperimentare, prendere parte a qualche gara di triathlon.

 Nel mondo sportivo quale personaggio ti ha appassionato maggiormente?

Premetto che non seguo molto l’atletica in tv, diciamo che preferisco viverla!! In ogni caso mi ha sempre impressionato la facilità di corsa di Mo Farah nei 10000m, quindi scelgo lui. Per quanto riguarda gli altri sport cito Gregorio Paltrinieri (nuoto) e Mathieu van der Poel (ciclismo).

 Desideri mandare un messaggio a qualcuno?

Desidero salutare tutti i soci, nella speranza di vederci presto in pista a Casorate o sulla linea di partenza alle gare!  Voglio anche ringraziare tutto lo staff dell’Atletica Casorate che, nonostante il periodo complicato, è riuscito quest’estate ad organizzare vari eventi nell’ambito del Campionato Sociale, garantendo a noi soci divertimento e bei momenti di sport.

Ti ringrazio caro Umberto, buone corse e buon divertimento!

Antonio Puricelli

Ricerca

Sponsor

 

Articoli in Evidenza

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies
Maggiori informazioni Accetto