Complimentissimi al nostro Paolo Ballabio che Domenica 18/4/2021 ci ha rappresentato alla Monza 10k Run Free (QUI trovate i risultati) concludendo la sua fatica al 40° posto assoluto nel tempo di 35'27" (media 3'32" al km, 6° di categoria SM40) che rappresenta il suo nuovo primato personale sulla distanza (precedente 35'38" ottenuto a Magenta un anno fa), bravo Paolo siamo fieri di te!

Con questo miglioramento di 11 secondi, Paolo risale dal 30° al 26° posto (in coabitazione con Giancarlo Gobbo che nel 2002 fece il suo stesso tempo al Trofeo Sempione di Milano) nella nostra speciale classifica ALL TIME di specialità (la classifica completa la trovate QUI), e chissà che nel prossimo periodo non provi l'assalto alla TOP20.

Pos. Cognome Nome Cat. Tempo Luogo Data
20 PANARIELLO MARIO SM35 00:34:52 Milano-Sempione 14/03/2004
21 BOLLINI GIUSEPPE SM35 00:34:59 Magenta 02/02/2014
22 FERRAZZO SANDRO SM40 00:35:13 Torino 14/04/2019
23 ZANDRI SIMONE SM40 00:35:19 Beinasco 08/05/2016
24 PANARIELLO ANTONIO SM35 00:35:20 Milano-Sempione 14/03/2004
25 MARCHESIN CRISTIANO SM35 00:35:26 Casorate  07/02/2010
26 GOBBO GIANCARLO SM40 00:35:27 Milano-Sempione 17/03/2002
27 BALLABIO PAOLO SM40 00:35:27 Monza 18/04/2021
28 DIGESTO GIUSEPPE SM40 00:35:30 Magenta 02/02/2020
29 BELTRAMI MANUEL SM40 00:35:34 Parabiago 01/03/2015
30 LUCIETTO ROBERTO SM40 00:35:38 Sesto C. 14/04/2013

Per la cronaca, la gara, a cui hanno preso parte 394 atleti, è stata vinta dalla maglia rosa degli ultimi 4 Giri del Varesotto Andrea Soffientini (portacolori dell'Azzurra Garbagnate M.se e classe 1988) nel tempo di 30'30", a soli 9 secondi dal suo PB ufficiale su strada di 30'21" ottenuto alla Tuttadritta di Torino nel 2019, mentre in pista vanta il tempo di 29'41"11 ottenuto il 27/09/2020 ai Campionati Italiani di Vittorio Veneto.

Alle sue spalle conquista la piazza d'onore Luca Alfieri del PBM Bovisio Masciago (in 30'48") con terzo posto per Roberto Delorenzi (US Capriaschese, 31'33"), mentre tra le donne si è imposta Najla Aqdeir (Sprint Academy) in 36'30" su Giulia Sommi (Cus Pro Patria MI, 36'40") e su Maria Righetti (Atl. Lecco, 36'51"). Oltre alla 10k si è corsa anche la mezza a cui hanno preso parte 298 atleti con vittoria per Simone Paredi (Atl. Pidaggia in 1h10'00") e Valentina Dameno (DK Runners, 1h24'00").

In ambito assoluto da segnalare l'ottima prestazione del Campione Italiano di cross Iliass Aouani (nella foto) che ai 10mila metri in pista di Rubiera ha fermato il cronometro in 27'52"98, migliorando di oltre 30 secondi il suo PB e, per la cronaca, negli ultimi 18 anni solamente due azzurri sono scesi sotto la barriera dei 28 minuti (Crippa e Meucci). E sempre Domenica 18/4 a Muggia (Trieste) alla 10k Mujalonga sul Mar, il primatista italiano di 10K su strada, mezza e maratona Eyob Faniel, reduce da uno stage di 3 settimane sugli altopiani del Kenia, si è imposto nel tempo di 28'34". Un buon test in vista della sua imminente preparazione verso la maratona dei Giochi Olimpici di Tokyo.

Infine in Olanda il Campione Olimpico in carica e primatista del mondo in maratona Eliud Kipchoge (nella foto) si è imposto nella maratona di Enschede (maratona organizzata sulla pista dell'aeroporto) nel tempo di 2h04'30" (miglior tempo del 2021 e 9° tempo assoluto di sempre) lanciando un chiaro e forte segnale sul suo stato di forma in previsione della maratona olimpica di Tokyo del prossimo 5 Agosto 2021.

Antonio Puricelli 

Ricerca

Sponsor

logoFS

Articoli in Evidenza

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies
Maggiori informazioni Accetto